Richieste di informazione scientifica         Ricerche anagrafico-militari       Ricerche cementi armati 
Ricerche dichiarazioni di successione     Ricerche passaggi di proprietà  Ricerche testamenti

 

 

In armonia con la normativa italiana, le richieste di ricerche per corrispondenza si configurano come istanze. In quanto tali, sono regolamentate dal D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, in particolare art. 38, e dal D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82, in particolare art. 65.
Le richieste vanno presentate via e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. compilando in modo completo e accurato ogni campo dell’apposito modulo.

Ciascuna richiesta deve essere presentata singolarmente: all'e-mail può essere allegato dunque un solo modulo in formato PDF.

Non si darà corso a richieste che pervengano con mezzo diverso dalla posta elettronica, salvo la consegna diretta da parte dell'interessato all'ispettore di Sala studio.

A ogni istanza che perviene per e-mail è necessario allegare la carta di identità del richiedente.

Il termine entro cui viene espletata la procedura è di 30 giorni.

 

Cerca