Oltre ai settori direttamente destinati al pubblico, l'Archivio assicura anche altre attività istituzionali:

- le Commissioni di sorveglianza sugli archivi degli uffici periferici dello Stato, che costituiscono un'attività specificamente rivolta agli archivi correnti dell'amministrazione dello Stato.

- il Servizio conservazione cura la predisposizione, l'affidamento e l'esecuzione da parte di laboratori esterni dei progetti di restauro conservativo di materiale archivistico danneggiato. Concorrono alla conservazione, ma come attività svolta all'interno dell'Istituto, in seno alla Sezione di fotoriproduzione, i due laboratori rispettivamente di legatoria e restauro.

- ordinamento e inventariazione: si svolge in seno all'Istituto l'attività di schedatura, inventariazione e ordinamento dei fondi archivistici, ad opera dei funzionari e del personale interno o di professionisti esterni.