Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
Foto aerea del complesso monumentale dei Frari
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
14/11/2019
ACQUA ALTA – Aggiornamento (14 novembre 2019) –
Sono attualmente in corso i lavori di pulizia e ripristino dei locali invasi dall’acqua alta nei...
13/11/2019
Sospensione del prelievo di materiale dal deposito della Giudecca
A causa del perdurare del maltempo, il servizio di prelievo del materiale archivistico conservato...
13/11/2019
CHIUSURA TEMPORANEA DELLA SALA STUDIO PER ACQUA ALTA
A causa del persistere delle condizioni meteorologiche avverse e del fenomeno dell’acqua alta,...
12/11/2019
CHIUSURA TEMPORANEA DELLA SALA STUDIO PER ACQUA ALTA.
Accertata la marea eccezionale e il fenomeno dell’acqua alta, anche al fine di tutela del...
06/11/2019
Fotoriproduzione di beni archivistici con mezzi propri da parte degli utenti
In armonia con la normativa vigente in materia di tutela dei beni culturali, in particolare...

  

    

19/02/2019

E quindi RI-uscimmo a riveder le stelle

Mostra documentaria per il Carnevale 2019

E quindi RI-uscimmo a riveder le stelle

Mostra documentaria a cura di Michela Dal Borgo e Stefania Saviane

Archivio di Stato di Venezia, Aula di archivistica, paleografia e diplomatica, 23 febbraio – 5 marzo 2019

L'Archivio di Stato di Venezia propone una mostra documentaria secondo il seguente calendario:

- inaugurazione: sabato 23 febbraio, ore 10

- orari apertura: da lunedì a sabato, dalle ore 10 alle ore 13

- chiusura: martedì 5 marzo, ore 13

- visite guidate:

  • sabato 23 febbraio, ore 10.30 (1 visita);
  • sabato 2 marzo, ore 10 e ore 11.30 (2 visite);
  • tutti i giorni, ore 11.30 (è gradita la prenotazione).

Attraverso una selezione di documenti conservati dall'Archivio di Stato di Venezia, esposti in originale nelle bacheche all'interno dell'Aula di paleografia e riprodotti in digitale in un video creato per l'occasione, si traccerà un percorso con l'intenzione di delineare alcuni dei momenti più significativi in cui la Serenissima Repubblica affrontò episodi e problematiche correlate allo studio e alla "scoperta" dell’Universo.

Dalle prime indagini sull’astronomia condotte all’Università di Padova alle scoperte galileiane, il rifiorire di una comunità scientifica che fu all’avanguardia nella continua espansione dei confini del mondo conosciuto.

Scarica il comunicato stampa.

Info e prenotazioni: telefono 0415222281, e-mail as-ve@beniculturali.it