Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
Foto aerea del complesso monumentale dei Frari
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
17/09/2020
ASVe al Festival del Medioevo
Anche il nostro Istituto parteciperà al Festival del Medioevo di Gubbio, il grande appuntamento...
08/09/2020
Inaugurata oggi alla Provvederia di Mestre la mostra su Francesco Morosini
Proseguono le celebrazioni morosiniane
13/07/2020
Nuove disposizioni per l'ingresso in Istituto, prescrizioni anti COVID-19 e ulteriori posti disponibili dal 15 settembre 2020
L'orario di apertura al pubblico è così ampliato: dal 15 settembre 2020 ogni martedì sono...
30/06/2020
Nuove disposizioni per l'ingresso in Istituto e prescrizioni anti COVID-19
In ottemperanza alle disposizioni vigenti e acquisito il parere del RSPP di Istituto, conformemente...
22/06/2020
Accordo con Rialto
Tra l’Associazione “Rialto Novo/Progetto Rialto”, ente del terzo settore, costituitasi senza fini...

  

    

19/02/2019

E quindi RI-uscimmo a riveder le stelle

Mostra documentaria per il Carnevale 2019

E quindi RI-uscimmo a riveder le stelle

Mostra documentaria a cura di Michela Dal Borgo e Stefania Saviane

Archivio di Stato di Venezia, Aula di archivistica, paleografia e diplomatica, 23 febbraio – 5 marzo 2019

L'Archivio di Stato di Venezia propone una mostra documentaria secondo il seguente calendario:

- inaugurazione: sabato 23 febbraio, ore 10

- orari apertura: da lunedì a sabato, dalle ore 10 alle ore 13

- chiusura: martedì 5 marzo, ore 13

- visite guidate:

  • sabato 23 febbraio, ore 10.30 (1 visita);
  • sabato 2 marzo, ore 10 e ore 11.30 (2 visite);
  • tutti i giorni, ore 11.30 (è gradita la prenotazione).

Attraverso una selezione di documenti conservati dall'Archivio di Stato di Venezia, esposti in originale nelle bacheche all'interno dell'Aula di paleografia e riprodotti in digitale in un video creato per l'occasione, si traccerà un percorso con l'intenzione di delineare alcuni dei momenti più significativi in cui la Serenissima Repubblica affrontò episodi e problematiche correlate allo studio e alla "scoperta" dell’Universo.

Dalle prime indagini sull’astronomia condotte all’Università di Padova alle scoperte galileiane, il rifiorire di una comunità scientifica che fu all’avanguardia nella continua espansione dei confini del mondo conosciuto.

Scarica il comunicato stampa.

Info e prenotazioni: telefono 0415222281, e-mail as-ve@beniculturali.it