Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
San Cristoforo, miniatura. Particolare
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
29/05/2020
Asve e Iuav insieme per la didattica e la ricerca scientifica
Sottoscritto un Accordo di collaborazione a tutto campo tra le due Istituzioni veneziane
25/05/2020
L'Archivio di Stato di Venezia riapre al pubblico
Dal 28 maggio sarà possibile accedere alla Sala studio e agli uffici in maniera contingentata e su...
30/04/2020
Interventi su archivi dei movimenti politici e degli organismi di rappresentanza dei lavoratori o di loro esponenti
Proroga dei termini per la presentazione delle domande di contributo
16/03/2020
Gli ispettori della Sala di studio sono a disposizione per una consulenza on-line
In una congiuntura così difficile per il Paese, l’Archivio di Stato di Venezia mette a...
13/03/2020
Si è spenta Maria Francesca Tiepolo
Direttore dell’Archivio di Stato di Venezia dal 1977 al 1990

  

    

Altre risorse disponibili



Il sito Biblioteca Nazionale Marciana è uno dei riferimenti principali per la ricerca delle fonti bibliografiche - attraverso il polo SBN - e degli strumenti relativi alla storia di Venezia. Si segnala, tra le altre, la sezione Risorse in rete, relative a: periodici e spogli di periodici, libro antico, manoscritti, arte e archeologia, geografia (utile per la ricerca storico-cartografica, per i nomi di luogo, suddivisi per nazione, per i nomi geografici contemporanei e storici. Fornisce le coordinate geografiche, le varianti dei toponimi e brevi informazioni sui luoghi, per l'Italia fino al livello comunale), diritto, musica e strumenti per il bibliotecario.
[A partire dall'aprile 2006 è iniziata la catalogazione delle accessioni della biblioteca dell'Archivio di Stato di Venezia nel Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), Polo SBN di Venezia.]

Il sito Nuova biblioteca manoscritta promosso dalla Regione Veneto, offre un insieme sempre crescente di opere riprodotte in formato digitale, all'interno del Catalogo dei manoscritti delle biblioteche del Veneto, che raccoglie il contributo di un consistente numero di biblioteche del Veneto, per un ingente numero di manoscritti [26 biblioteche e 16.552 manoscritti, dal Medioevo al XX secolo; dati giugno 2008].
Tra le fonti disponibili on-line si segnalano quelle conservate dalla Biblioteca del Museo Correr, e in particolare, per la fitta rete di relazioni con le fonti documentarie veneziane: E. A. Cicogna, Catalogo dei codici della Biblioteca di Emmanuele Cicogna, 1841-1867, Venezia, Biblioteca del Museo Correr (già mss. Cicogna 4424-4430).

Si segnala l'edizione digitale dei volumi dei Cittadini veneziani di Giuseppe Tassini, Biblioteca Museo Correr, nella copia dei manoscritti conservati dalla Biblioteca del Museo Correr di Venezia, segnati Provenienze Diverse = P.D. c 4/1-5. Attraverso la ricerca è possibile la consultazione per volume e pagina o attraverso l'indice dei nomi. [Analoghi esemplari, non ancora disponibili in edizione digitale, sono conservati in ASVe, Miscellanea codici, I Storia veneta]

Il sito Storiadivenezia è uno dei riferimenti principali sulle ricerche e gli strumenti disponibili in rete sull'argomento.
Sono attualmente disponibili, nella sezione Strumenti:
- l'indice delle voci di interesse veneziano del Dizionario Biografico degli Italiani edito dall'Istituto per l'Enciclopedia italiana;
- la serie cronologica dei dogi di Venezia
Si ricordano inoltre le altre sezioni (Bibliografie, Inventari, Testi).

All'interno del Dipartimento di studi storici dell'Università Cà Foscari di Venezia si segnala l'esistenza di Banche dati - Fonti per la ricerca storica, relative a documenti conservati nell'Archivio di Stato di Venezia:
- Condizioni di decima relative ad alcune Redecime (1566, 1661 e 1740);
- Richieste di cittadinanza (secc. XIV-XV),
- Licenze di stampa (1700-1705; 1765-1770)
- casata Contarini,
messe insieme da docenti del Dipartimento di Studi Storici dell'Università Ca' Foscari di Venezia.

E' disponibile il Catalogo on-line delle tesi di laurea conservate dalla Biblioteca del Dipartimento di Storia dell'Università di Padova, discusse a partire dall'a. a. 1961-1962 e inserite in Padua@Thesis e a consultazione autorizzata. Selezionare la voce Tesi.

Il Comitato per la pubblicazione delle fonti relative alla storia di Venezia promosso da Luigi Lanfranchi, ha prodotto nell'arco di mezzo secolo una cinquantina di volumi, essenziali per conoscere la storia della Venezia medioevale.

News on the Rialto è la rivista - ora disponibile on-line - sulle ricerche in corso, a livello internazionale, che riguardano Venezia e il territorio veneziano. Presenta il profilo degli autori e degli argomenti di studio, con la bibliografia delle pubblicazioni più recenti e l'indicazione di quelle in corso di stampa.


Fabio Metitieri, Riccardo Ridi, Biblioteche in rete, Istruzioni per l'uso, quarta edizione riveduta e aggiornata [ultimo aggiornamento: giugno 2008, disponibile in una pagina a fianco rispetto al testo]. In questo testo, il paragrafo dedicato agli Archivi in rete fornisce alcune indicazioni generali e i collegamenti ai principali siti archivistici.

Ulteriori indicazioni generali possono essere rintracciate nella voce Archivistica nelle pagine web dell'AIB, Associazione Italiana Biblioteche

 
 

Link rapidi:



| Home |