Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
Interno della Sala di studio
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
25/05/2020
L'Archivio di Stato di Venezia riapre al pubblico
Dal 28 maggio sarà possibile accedere alla Sala studio e agli uffici in maniera contingentata e su...
30/04/2020
Interventi su archivi dei movimenti politici e degli organismi di rappresentanza dei lavoratori o di loro esponenti
Proroga dei termini per la presentazione delle domande di contributo
16/03/2020
Gli ispettori della Sala di studio sono a disposizione per una consulenza on-line
In una congiuntura così difficile per il Paese, l’Archivio di Stato di Venezia mette a...
13/03/2020
Si è spenta Maria Francesca Tiepolo
Direttore dell’Archivio di Stato di Venezia dal 1977 al 1990
12/03/2020
ASVe aderisce alla campagna del MiBACT #iorestoacasa
  L’Archivio di Stato di Venezia aderisce alla campagna #iorestoacasa con “Un saluto dai...

  

    

4. Peste e lazzaretti. La politica sanitaria della Serenissima



La politica sanitaria della Serenissima attraverso i documenti conservati ai Frari: dalla norma istitutiva del primo luogo di “contumacia” al mondo (1431) alla lungimiranza con cui Venezia presidiava la sanità, con una magistratura dedicata ad hoc. Sono toccanti le pagine dell’agosto 1576, in cui in un solo giorno, furono registrati tra uomini, donne e bambini 260 morti. Oggi i due Lazzaretti (vecchio e nuovo) sono affidati alle cure dell’Archeoclub.

Leggi l’articolo sulla rivista Filodiritto:

https://www.filodiritto.com/peste-e-lazzaretti-la-politica-sanitaria-della-serenissima

Guarda il video sul Canale YouTube dell’Archivio di Stato di Venezia:

https://www.youtube.com/watch?v=2BlJmwjZEe4