Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
I depositi monumentali. Particolare delle crociere
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
19/11/2019
MOSTRA SU FRANCESCO MOROSINI A FORTE MARGHERA
Si comunica che venerdì 22 novembre 2019, alle ore 10.00, avrà luogo a Forte Marghera la conferenza...
18/11/2019
Un nuovo tassello nella vita di Marco Polo: inedito ritrovato all'Archivio di Stato di Venezia dall'Università Ca' Foscari
Scoperto da un gruppo di ricerca guidato da Antonio Montefusco un lascito testamentario in cui...
18/11/2019
Linee Guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici - AgID
La Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica annessa all’Archivio di Stato di Venezia –...
15/11/2019
ACQUA ALTA – Aggiornamento 2 (15 novembre 2019) –
Il perdurare del fenomeno dell’acqua alta, unito alle forti raffiche di vento della mattinata, ha...
15/11/2019
ACQUA ALTA – Aggiornamento (15 novembre 2019) –
Stante il perdurare delle avverse condizioni meteorologiche, anche per oggi la Sala di studio dei...

  

    

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli



Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli, programma editoriale avviato dall'Istituto italiano per gli studi filosofici di Napoli nel 1982 sotto la direzione di Marino Berengo, Gaetano Cozzi, Luigi Firpo, Raffaele Ajello e Rosario Villari. Dei venticinque volumi previsti, ne sono usciti finora sette, pubblicati dall'Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, Libreria dello Stato, Roma.

Le corrispondenze vengono edite alternando il regesto alla trascrizione integrale o parziale dei documenti (e loro allegati) o dei brani più significativi, con un ampio corredo di note; ciascun volume presenta un consistente apparato di indici analitici.

I dispacci e le lettere in partenza da Napoli sono conservati prevalentemente nelle filze del «Senato. Dispacci. Dispacci degli ambasciatori e residenti. Napoli», «Inquisitori di Stato»; «Provveditori alla sanità»; «Cinque savi alla mercanzia».
La commissione e le risposte da Venezia si trovano in: «Senato. Deliberazioni. Commissioni agli ambasciatori e pubblici rappresentanti»; «Senato. Secreti»; «Senato. Militar»; «Senato. Corti»; «Senato. Rettori»; «Consiglio di dieci. Secreti»; oltre che nei citati fondi degli Inquisitori di Stato, Sanità e Mercanzia.

Elenco dei volumi sinora pubblicati:

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Relazioni, a cura di Michele Fassina, 1992

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Dispacci di Zaccaria Barbaro (1 novembre 1471-7 settembre 1473), a cura di Gigi Corazzol, 1994

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Dispacci. Vol. III (27 maggio 1597 - 2 novembre 1604), a cura di Antonella Barzazi, 1991

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Dispacci. Vol. VII (16 novembre 1632 - 18 maggio 1638), a cura di Michele Gottardi, 1991

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Dispacci. Vol. XVI (10 giugno 1732 - 4 luglio 1739), a cura di Mario Infelise, 1992

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Dispacci. Vol. XVII (30 giugno 1739- 24 agosto 1751), a cura di Eurigio Tonetti, 1994

Corrispondenze diplomatiche veneziane da Napoli. Dispacci. Vol. XXI, 19 settembre 1778 - 17 agosto 1790, a cura di Mara Valentini. 1992